Posts Mentioning RSS Toggle Comment Threads | Keyboard Shortcuts

  • Gigi Tagliapietra 10:47 am on May 10, 2010 Permalink  

    Identificato il gene coinvolto nella sclerosi multipla 

    E’ da mesi che qui al CRS4 si sa di questa scoperta che il team del Prof Cucca ha fatto, ma sono stati mesi di "silenzio" e di embargo per essere certi di avere dati inconfutabili a sostegno.

    Ieri sera la ricerca è stata pubblicata da "Nature Genetics" la rivista tra le più autorevoli del settore e oggi c’è stato l’annuncio ufficiale alla sede del CNR di Cagliari e qui di seguito ci sono i tre comunicati stampa a cui si è febbrilmente lavorato nei giorni scorsi.

    Scarica ComunicatoCNR-10maggio


    Scarica CRS4-press-10maggio2010


    Scarica New gene responsible for Multiple sclerosis _English

    Non è solo l’annuncio di una scoperta scientifica che riguarda una malattia terribile e che apre grandi speranze per trovarne la cura, anche se sarà un percorso ancora lungo, è il primo risultato di un lavoro straordinario che i team congiunti del CNR e del CRS4 stanno svolgendo, unendo grandi competenze e intuizioni di genetica, di matematica statistica e potenza di calcolo e capacità di gestire in modo innovativo l’approccio informatico della questione.

    Non è un caso che l’ispiratore di questa svolta al CRS4 sia il prof. Zanella che al CERN aveva costruito l’infrastruttura informatica capace di rendere evidenti le scoperte dei fisici delle particelle e che dopo aver avviato il primo centro europeo di genetica a Cambridge, sta mettendo insieme qui un polo di ricerca che non ha eguali al mondo.

    Oggi credo si debba festeggiare qui, e rimando a domani riflessioni e commenti perchè anche un "non-scienziato" come me sta vedendo il profondo impatto che l’annuncio del prof.Cucca avrà non solo nello specifico della medicina ma sulla conoscenza complessiva del genoma e dei suoi meccanismi.

    Intanto, chi vuole, può leggere le slides che Cucca presentò qui in marzo allo staff meeting, e per gli informatici e i tecnologi sono invece molto interessanti quelle di Chris Jones, che guida il team del CRS4 coinvolto nell’esperimento, in cui si può valutare la mole incredibile di dati che devono essere elaborati._



     
  • Gigi Tagliapietra 11:51 am on March 27, 2010 Permalink  

    Lezione di genomica 

    A margine dello staff meeting del CRS4 a cui ho dedicato un sacco di energie, abbiamo anche iniziato ad allargare lo spazio delle presentazioni con l’uso del web e intanto abbiamo aperto un account su Slideshare dove condividere le slides e poi YouTube e altro seguirà.

    Anche se vi può apparire un pochino “ostica”, la spiegazione dello stato dell’arte della ricerca del prof. Cucca è un flash su quanto di più avanzato al mondo si sta facendo nel campo della ricerca sul genoma.

    Appena lo avremo editato avremo anche il video con il suo racconto ma intanto, anche solo a scorrere le slides, ci si fa un’idea._

     
  • Gigi Tagliapietra 12:05 am on March 21, 2010 Permalink  

    Rifkin e l’empatia 

    Jeremy Rifkin era a Roma venerdì e Piero era invitato all’incontro in qualità di "giovane blogger appassionato di comunicazione" e al ritorno mi ha raccontato in sintesi il tema portante del nuovo libro di Rifkin.

    Interessante: ciò che ci caratterizza in quanto esseri umani è l’empatia e grazie allo sviluppo della rete oggi possiamo essere ancora più empatici o come lui dice dotati di "consapevolezza biosferica"

    Qui il video della presentazione dei suoi principi a un At Google Talks e se avete un’oretta da investire è un buon modo per passare la vostra domenica mattina o domenica pomeriggio, le cose che dice sono davvero intriganti._

     
  • Gigi Tagliapietra 9:13 pm on February 20, 2010 Permalink  

    Digital Concert Hall 

    Schermata 2010-02-20 a 21.38.52Carlo Boccadoro mi ha fatto vedere cosa stia facendo la Filarmonica di Berlino con il web soprattutto con il progetto di Digital Concert Hall Online e ne abbiamo discusso a lungo.

    Tutti i concerti online con una qualità video e audio stratosferica e una regia da veri professionisti che si vede subito anche solo guardando il tour virtuale, la possibilità di acquistare anche solo un pezzo di un concerto, un abbonamento annuale che costa 150 Euro che dà accesso anche a tutta la produzione dell’anno precedente.

    E poi ovviamente link ai social network usati alla grande (41.000 fan su FacebooK)

    Per gli appassionati di musica un’occasione incredibile perchè i biglietti dei concerti sono spesso introvabili e costosissimi ma per chi si occupa di marketing in rete o di televisione o di innovazione, un bel caso di studio.

    C’è gente nel mondo della musica che vuole fermare l’onda di internet
    con sanzioni e minacce e c’è chi pensa a come approfittarne per
    inventare e offrire nuovi servizi grazie alla rete per allargare la
    propria audience.

    Io credo che, come ha dimostrato Apple, le soluzioni innovative batteranno le soluzioni repressive e soprattutto chi, come la Filarmonica di Berlino, avrà investito tempo e soldi per mettere a punto modelli e meccanismi di offerta in rete, avrà un vantaggio competitivo fortissimo su chi invece è rimasto fermo pensando di fermare l’uragano barricandosi in casa._

     
  • Gigi Tagliapietra 10:34 pm on February 16, 2010 Permalink  

    Il blog delle energie rinnovabili 

    Interessante il Blog che Andrea Mameli del CRS4 tiene sul tema delle Energie Rinnovabili e visto che al centro di ricerca di Pula stanno bollendo cose davvero molto interessanti in questo campo, vale la pena di farci un giro o di segnarselo nei feed rss._

     
  • Gigi Tagliapietra 9:39 pm on February 15, 2010 Permalink  

    Interviste 

    E’ uscita l’intervista che ho rilasciato a Datamanager Online sui temi della sicurezza informatica e oggi  ero in diretta su Radio24 nella trasmissione di NovaLab24 con Luca Dello Iacovo e Luca Tremolada a parlare di hacker, di Cina, di Estonia (non ero a Mosca a blindare i server ma a Bruxelles a valutare le conseguenze degli attacchi su larga scala).

    Questo rinnovato interesse sulla security mi pare importante e utile a tutti._

     
  • Umberto Basso 2:51 pm on February 12, 2010 Permalink  

    umbex: #flash is dead. Why? Closed, heavy, anachronistic in respect to html5._

     
c
compose new post
j
next post/next comment
k
previous post/previous comment
r
reply
e
edit
o
show/hide comments
t
go to top
l
go to login
h
show/hide help
esc
cancel